novitainlibreria.it ha intervistato Domenico Maria Grasso, autore di Quadretti Semiseri Di Vita Siciliana…E Altro

novitainlibreria.it ha intervistato Domenico Maria Grasso, autore di Quadretti Semiseri Di Vita Siciliana…E Altro

Domenico Maria Grasso si è occupato per oltre quarant’anni di Chimica-Fisica dei sistemi Biologici; cultore della lingua siciliana, come vuole la tradizione di famiglia, ha da poco pubblicato Quadretti Semiseri Di Vita Siciliana…E Altro (Etabeta edizioni, 2021)  una raccolta di  racconti ispirati a “quadretti di vita siciliana”  ironici e paradossali, vere e proprie scenette tipiche del teatro dialettale, pronte da recitare.

Novità In Libreria l’ha intervistato per farlo conoscere ai lettori.

Come è nata l’idea di una così particolare antologia di racconti ?

Già da qualche anno scrivevo dei pezzi aventi come oggetto situazioni vissute di vita quotidiana in cui ciascuno poteva sentirsi protagonista, mettendone marcatamente in risalto con ironia gli aspetti paradossali o comici; durante il periodo della pandemia, costretto in casa, ho pensato al libro come forma di evasione mentale e il libro, appunto, è una raccolta di dialoghi tra personaggi del popolo,  recitabili come scenette dialettali.

Quanto c’è di te e della tua vita, nei racconti?

Sono quasi tutte esperienze vissute in prima persona, o che fanno riferimento a quesiti o dubbi che a volte mi sono posto e a cui nel libro, attraverso i personaggi, cerco di dare risposte.

Qual è il tuo rapporto con i tuoi lettori?

Sono alla prima esperienza e quindi non ho elementi per dare una risposta sensata ma   mi farebbe piacere instaurare un rapporto senza barriere con i miei lettori, coinvolgendoli magari in un’esperienza diretta di lettura/recita fatta assieme.

Quando e perché hai deciso di diventare uno scrittore?

Da quando sono in pensione ho molto tempo a disposizione e ho deciso di assecondare la mia inclinazione e facilità alla scrittura.

È facile conciliare l’attività di scrittore con la vita di tutti i giorni?

Nella mia condizione si, avendo molto tempo libero a disposizione. Per trarre ispirazione, soprattutto per quando riguarda i quadretti propri della vita siciliana, frequento magari i mercati, o prendo un autobus che porta alle zone popolari, o mi intrattengo a discutere in piazza con gente semplice e da lì traggo spunti e forme di linguaggio magari oggi desuete.

Come ti descriveresti, come lettore?

Sono un uomo di scienza, amo le cose reali e concrete e non riesco ad appassionarmi a racconti che so totalmente frutto di fantasia, quindi non amo leggere narrativa mentre amo i saggi e le analisi politiche o di costume oltre ai libri divulgativi a carattere scientifico.

Come sei arrivato alla pubblicazione del tuo libro?

Pubblicare il mio libro ha significato per me fare un’esperienza nuova, entrare ed esplorare un mondo a me sconosciuto: tramite internet mi sono fatto un’idea di come funziona il mondo dell’editoria e, dopo una serie di contatti, credo di avere scelto un editore disponibile e serio, Etabeta Edizioni. 

Come valuti l’influenza e l’importanza delle reti sociali e della tecnologia per uno scrittore indipendente o comunque che pubblica al di fuori dei colossi dell’editoria?

Oggi l’influenza e l’importanza delle reti sociali nonché la disponibilità di supporti tecnologici consentono ad uno scrittore indipendente ciò che fino a qualche decennio fa era impossibile, perché entrare nelle logiche e nel meccanismo commerciale e promozionale di un colosso dell’editoria è sicuramente  al di fuori della portata di un piccolo scrittore indipendente, quindi ben vengano tutti i vantaggi che le reti sociali e la tecnologia ci mettono a disposizione.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Facendo tesoro della prima esperienza, sono ora impegnato nella scrittura in siciliano, di un libro che ripercorre in forma ironico-comica le gesta di un famoso personaggio mitologico, mettendo in discussione o confutando presunte verità che ne rappresentano la narrazione consolidata e mettendo invece in risalto debolezze umane e aspetti del carattere finora inesplorati.

Be the first to comment on "novitainlibreria.it ha intervistato Domenico Maria Grasso, autore di Quadretti Semiseri Di Vita Siciliana…E Altro"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: